Dimostrazione dell’impossibilità di eliminare la DC

Scanzonatissimo è un film del 1963 con la regia di Dino Verde che attraverso la parodia delle più importanti trasmissioni televisive del periodo – Canzonissima, Carosello, Festival di Sanremo – fa una satira piuttosto divertente dei costumi e dei politici dell’epoca, grazie soprattutto alle capacità istrioniche del principale protagonista che è Alighiero Noschese, celebre showmen […]

Sociologia di Don’t look up

Don’t look up è un film molto interessante perchè una sintesi sarcastica di come scienza, politica e media potrebbero reagire ad un evento catastrofico globale come l’impatto di una cometa sulla terra. O di una pandemia globale. Per tacere del fatto che Leonardo di Caprio nei panni dell’astronomo è eccezionale, Jennifer Lawrence come dottoranda “contro” […]

La nazione degli incompetenti

Vittorio Zambardino, a partire dall’attacco hacker subito in questi giorni dalla Regione Lazio, ha affidato a Facebook una riflessione generale sul modo con cui la stampa ha provveduto ad informare l’opinione pubblica sulla vicenda in questione. La riflessione che ne è scaturita la dice lunga su quale sia il vero problema del dibattito pubblico in […]

Webinar e zoombombing: l’evoluzione del troll e come difendersi

Qualche giorno fa sono stato intervistato da Federica D’Auria, giovane giornalista della testata dell’Università di Padova Il Bo Live, sul tema del zoombombing. Per chi non lo sapesse, è la pratica di disturbare convegni, manifestazioni, webinar fatti su Zoom o altre piattaforme di videoconferenza. A me – per esempio – è successo venerdì 5 febbraio […]

Il mio 2020 nei media

Il 2020 è stato senza dubbio l’anno della pandemia da Coronavirus e della lotta contro il Covid-19. Nel momento in cui scrivo il tema prevalente dei giornali e dei social media è la vaccinazione contro il covid-19: tempi, modi, polemiche scientifiche, polemiche politiche, voce dei novax che prende corpo (anche fra medici e infermieri). Per […]

The Newsroom aveva previsto migrazioni massa, pandemia e incendi devastanti

Questo post è ispirato da una osservazione di Roberto Recchioni che ho trovato su Facebook sulla celebre serie The Newsroom di Aaron Sorkin. In sisntesi nella puntata dal titolo “La fonte” (Main justice, terza stagione, terzo episodio) Will McAvoy (Jeff Daniels) intervista Richard Wesbrook, vicedirettore aggiunto della EPA (Environmental Protection Agency) sullo stato del pianeta a […]

La società digitale come radicalizzazione del moderno

Nei giorni scorsi sono stato ospite all’Internet Festival 2020 di Pisa nel panel moderato da Antonio Rossano dal titolo “The power of social media” assieme ad altri ospiti molto interessanti: Carlo Bartoli (presidente Ordine dei Giornalisti Toscana), Emiliano Bos (corrispondente da Washington della Radio Televisione della Svizzera Italiana), Anna Masera (giornalista, Garante dei lettori e […]

E se la vita quotidiana avesse gli stessi difetti di un internet lento?

In queste ore gira in rete una simpatica campagna pubblicitaria della società neozelandese di connettività internet Chorus (agenzia Saatchi & Saatchi) il cui concept è “cosa succederebbe se la vita quotidiana fosse afflitta dagli stessi problemi di una connessione internet lenta?”. Il risultato è gustoso, ma ovviamente il tasso ideologico/retorico è praticamente fuori scala. Una […]